La residenza è stata rimandata, responsabilmente si è deciso che la situazione attuale non ci avrebbe permesso di lavorare a cuor leggero.
Ci risentiamo nelle prossime settimane con altre novità. STAY TUNED!


DIMORE OFF – da remoto, in presenza
23 – 24 – 25 ottobre 2020
Piazza De Gasperi, 10

a cura di Stefania Schiavon, Caterina Benvegnù, Elisa Pregnolato
con Daniele Costa, Nicolò Masiero Sgrinzatto, Alessio Mazzaro, Eleonora Reffo, Gianna Rubini, Annalisa Zegna


DIMORE si è concluso a metà giugno, dopo circa due mesi e mezzo, dopo infinite riflessioni, pensieri densi ed affollati, svariate discussioni, considerazioni e scambi a volte risolutivi, spesso irrisolti. 
Abbiamo deciso di lasciar sedimentare discorsi, parole, segni e immagini, per permettere loro di emergere lievi in altra forma, dopo qualche tempo.
Con le artiste e gli artisti assieme, abbiamo ritenuto necessario offrire un’ulteriore possibilità di espressione a Dimore, dando al progetto un respiro che si manifestasse in presenza: il 23, 24, 25 ottobre ci ritroveremo dunque in uno spazio di lavoro condiviso, che sarà da costruire assieme.
Dalle stanze individuali e virtuali di Zoom – nelle quali la prima fase della residenza si è svolta – a un luogo fisico da abitare e di cui prendersi cura assieme.
Nei giorni 23 – 24 – 25 ottobre gli artisti e le artiste di DIMORE lavoreranno assieme all’interno del civico 10 di Piazza de Gasperi, un luogo-contenitore in cui riportare le parole chiave proposte dai tutor durante i primi quattro capitoli della residenza, affinché siano agite e trasformate in uno spazio-tempo differente.

L’abitare assieme e il prendersi cura di uno spazio condiviso saranno i temi attorno ai quali si muoveranno le pratiche dei tre giorni. DIMORE OFF farà risuonare l’ambiente di azione attraverso la coabitazione di pensieri e pratiche, che vivranno anche delle suggestioni e dagli scambi già avvenuti virtualmente.

I tre giorni si articoleranno in un processo dialogico con le curatrici, con l’obiettivo di co-progettare una restituzione che sia testimonianza delle esperienze online e in presenza.